24 Ottobre 2020 (Massa Marittima) - 27 Novembre 2020 (Firenze)

IL PROGRAMMA

24 ottobre

Sala dell’Abbondanza, Cinema Goldoni, Massa Marittima

10 am – 8 pm: Mostra delle opere in terra cruda e terra cotta dal titolo “Faccia a Faccia” dell’artista Rikke Laursen.

11 – 11.30

Lo sguardo delle donne

incontro a cura di Silvia Lelli, (antropologa, docente università di Firenze e direttrice del comitato scientifico DocuDonna) con gli allievi della scuola del cinema “Stories of Cinema” di Grosseto.

Open to the public.

11.30 - 12.30

Presentazione del documentario “Lost in Maremma” progetto collettivo di regia a cura degli allievi della scuola del cinema “Storie di Cinema” di Grosseto. Il direttore della scuola, Francesco Falaschi (regista e sceneggiatore) farà un breve intervento

SpeakersRelatrici: Cristina Berlini (direttrice artistica Docudonna) e Silvia Lelli.

3.15 pm

Apertura del festival

Silvia Lelli (direttrice del comitato scientifico) e Cristina Berlini(direttrice artistica e fondatrice del festival) presenteranno il programma, le ospiti delle due giornate dell’edizione e i film in concorso e quelli fuori concorso dell’edizione DocuDonna 2020.

SpeakersSaluti del sindaco di Massa Marittima, Marcello Giuntini e dell’assessora alla cultura Irene Marconi.

15.15 - 16.00

Presentazione del libronuove contadinedi Valentina Iacopini con la prefazione di Rossano Pazzagli. Entrambi presenti in sala.

A seguire, proiezione dell'episodioNanàdella docu-seriedonne di terra” regia di Elisa Flaminio Inno(10’/ Ita/1506 Produzioni)

Regista e protagonista presenti in sala. A seguire Q&A

Presente in sala anche Angela Saba

16 - 16.30

Documentario fuori concorso “Quarantena” di Ella Pugliesi and Stefano Filippi, (27’e 23″, Ita 2020)

Registi presenti in sala. Q&A

16.30 - 17

Focus on “Tutte a casa, donne, lavoro, relazioni ai tempi del Covid 19” il progetto di un documentario partecipativo per portare la voce delle donne nello spazio pubblico. Alcune delle autrici saranno presenti in sala a raccontare questa esperienza unica insieme a una delle fondatrici del gruppo Mujeres nel Cinema Giulia Rosa D’Amico che parlerà dell’inaspettata popolarità di questo gruppo dedicato alle professioniste del mondo del cinema e dello spettacolo (9000 inscritte in pochi mesi).

Intervento poetico/musicale dell’autrice/attrice Marzia Ercolani e organettista Alessandro D’Alessandro. Marzia Ercolani.

17.00

Chiusura, saluti e aperitivo

27 Novembre

Cinema La Compagnia, Firenze

Dal 25 al 27 novembre 2020 DocuDonna e lo storico festival internazionale "Cinema e Donna" a Firenze (alla 41°st edizione) insieme per tre giorni dedicati al cinema femminile, presso il Cinema La Compagnia di Firenze.

I titoli dei documentari selezionati saranno annunciati entro la fine di agosto 2020

10.00 – 13.00

Apertura del festival

Silvia Lelli (direttrice del comitato scientifico) e Cristina Berlini(direttrice artistica e fondatrice del festival) presenteranno il programma, le ospiti delle due giornate dell’edizione e i film in concorso e quelli fuori concorso dell’edizione DocuDonna 2020. 

A seguire

Documentari in concorso e alla fine di ogni film le domande e risposte con i registi presenti in teatro.

Relatrice: Silvia Lelli 

14.30 - 18.45

Documentari in concorso e alla fine di ogni film le domande e risposte con i registi presenti in teatro.

Relatrice: Silvia Lelli

19.00 - 19.30

Tavola Rotonda: "il ruolo delle donne nel cinema“.

Aggiornamenti e strategie di cambiamento sulla posizione professionale delle donne nel mondo del cinema. Le conversazioni tra Teresa Sala (regista), Giulia Rosa D'Amico, una delle fondatrici di Mujeres nel Cinema (un gruppo dedicato a professionisti del mondo del cinema e dello spettacolo con 9000 membri in pochi mesi è diventato un importante punto di riferimento e scambio per tutti) e Mariangela Barbanente (sceneggiatrice e collaboratrice della DEA (donne e audiovisivi) progetto di ricerca CNR.

Relatrici: Silvia Lelli e Cristina Berlini

19.30 - 20.00

Cerimonia di premiazione dei migliori documentari dell'edizione di Docudonna 2020

  • Miglior documentario italiano
  • Miglior documentario Internazionale
  • Premio speciale “Cinema e Donna” consegnato da Maresa D'Arcangelo e Paola Paoli
  • Audience award 
  • Premio "Mujeres del cinema"
it_IT
en_US it_IT